Mousse di caffè con spuma al mascarpone

Una mousse leggerissima e fresca che sancisce il fortunato incontro tra caffè e mascarpone

Il caffè non è solo una delle bevande più amate e diffuse, protagonista di momenti di pausa, relax e condivisione. Il caffè è anche un ingrediente eccellente per moltissimi prodotti di pasticceria e gelateria: dolci celebri come il tiramisù, gelati, torte, biscotti e tanto altro.

La ricetta

Oggi vi proponiamo la ricetta della Mousse di caffè con spuma di mascarpone. Fresca, leggera, di facile preparazione e ideale per concludere un pranzo o una cena durante la stagione estiva.

Ingredienti

Procedimento

  • Prendi la bacca di cardamomo, preleva i semini e riducili in polvere con un grosso coltello. Prepara del caffè bollente, aggiungi 30 grammi di zucchero a velo e la polvere di cardamomo, quindi mescola bene e lascia raffreddare.
  • Riduci in pezzi i cantucci, sistemali sul fondo di 6 bicchierini di vetro e versa su di essi il caffè aromatizzato.
  • Prendi una casseruola e versaci 0,6 decilitri di acqua, aggiungi il caffè liofilizzato e lo zucchero semolato e fai bollire il tutto. Spegni quando le bolle sono diventate piccole.
  • In una terrina monta i tuorli con le fruste elettriche aggiungendo a filo lo sciroppo al caffè. Lavora ancora per 5 minuti.
  • Monta la panna insieme a 40 grammi di zucchero a velo e aggiungila al composto.
  • Prendi dei bicchierini e versaci la mousse poi mettili nel freezer per un paio d'ore.
  • Mentre la mousse al caffè solidifica, mescola il mascarpone con 20 grammi di zucchero a velo e monta poi l'albume con lo zucchero rimasto.
  • Unisci i due composti, versali sulla mousse di caffè e gusta subito il tuo ottimo dessert.