C’era una volta

C’era una volta

“Dietro l’apparente semplicità di immagini che si compongono in un’alchimia di forme e colori, si cela una raffinata etimologia fatta di decorazioni composite, di elementi antropomorfi e floreali, di ricordi filtrati attraverso un pensiero nuovo, di una formula ricca di un eclettico virtuosismo di linee che propone, per l’anno 2013, la presenza del caffè nel quotidiano di oggi, così come in quello di allora…

Così ciascuna pagina cattura l’attenzione, l’occhio si esercita nel ricercare, nel ricordare le origini, le citazioni da antiche iconografie, dal repertorio pittorico rinascimentale e altro ancora. Erudizione e piacevolezza, sono l’originale proposta che quest’anno la proprietà Barbera Caffè offre, gelosa del valore che il Calendario “Arte e Caffè” rappresenta da anni e dell’attesa che tradizionalmente ne precede la pubblicazione.

Così come per gli anni passati, avere tra le mani una copia del calendario con le pagine che ne illustrano i mesi futuri ci impone un pensiero, una verifica, un rendiconto… Ciascuno farà il proprio bilancio che si chiuderà in attivo per molti e magari per altri no.

Quello che ci auguriamo tutti è un preventivo di un anno pieno di crediti, di giorni positivi e di un futuro che somigli al messaggio che si propone in queste pagine: recupero della tradizione inserita in una favola colorata, musicale, poetica… felice”

Giovanna Famà

Ti potrebbero interessare anche